Archivio dell'autore P.S.A. GROUP

Concorso 8.000 VFP1 Esercito 2018 – Terza Modifica Bando

Pubblicato l’Avviso della Terza Modifica del Bando del Concorso 8.000 VFP1 Esercito 2018.

La Modifica del Bando del Concorso 8.000 VFP1 Esercito 2018 riguarda:

l’articolo 10 (Prove di efficienza fisica e accertamenti psico-fisici e attitudinali)
i commi 4 e 6 dell’articolo 14 (Ammissione alla ferma prefissata di un anno)
l’articolo 20 (Trattamento dei dati personali)

Inoltre è stato modificato anche l’Allegato E al Bando (Certificazione Sanitaria Unica)

Consulta e Scarica l’Avviso della Terza Modifica del Bando
Consulta e Scarica l’Avviso di Modifica dell’Allegato E

L’articolo Concorso 8.000 VFP1 Esercito 2018 – Terza Modifica Bando sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-8000-vfp1-esercito-2018-terza-modifica-bando/

Category: Concorsi Esercito

Concorso 115 Allievi Ufficiali Accademia Marina 2018 – Assegnazione Definitiva Vincitori

Pubblicato l’Avviso relativo all’Assegnazione Definitiva dei Vincitori del Concorso 115 Allievi Ufficiali Accademia Marina Militare 2018.

All’interno dell’Avviso sono riportati i nomi dei Vincitori del Concorso 115 Allievi Ufficiali Accademia Marina Militare 2018, ammessi alla prima classe dei corsi normali dell’Accademia Navale della Marina Militare per l’anno accademico 2018-2019, il Corpo al quale sono stati assegnati definitivamente e la data di decorrenza.

Consulta e Scarica l’Avviso relativo all’Assegnazione Definitiva dei Vincitori del Concorso

L’articolo Concorso 115 Allievi Ufficiali Accademia Marina 2018 – Assegnazione Definitiva Vincitori sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-115-allievi-ufficiali-accademia-marina-2018-assegnazione-definitiva-vincitori/

Category: Concorsi Marina

Foggia: 11 arresti per spaccio a San Severo

Tutto è nato a seguito di una perquisizione effettuata a casa di uno degli indagati, soprannominato “Robin Hood”, da qui il nome all’operazione di questa mattina della Squadra mobile di Foggia e del commissariato di San Severo che ha portato alla segnalazione, alla magistratura, di 14 pregiudicati di San Severo. Dieci sono finiti in carcere, uno ai domiciliari e ad altri tre è stato imposto l’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria. Le indagini hanno riguardato il periodo compreso tra marzo 2017 e febbraio 2018 ed hanno permesso di accertare numerosi episodi di spaccio di hashish, marijuana, cocaina ed eroina che avvenivano all’interno delle abitazioni di alcuni indagati e dove i clienti si recavano con giornaliermente. Tra gli arrestati, tutte persone ritenute vicine a noti esponenti della criminalità sanseverese, anche due donne a cui spettava il compito di informare i mariti, nel caso in cui venissero fatte delle perquisizioni all’interno delle abitazioni. Gli spacciatori utilizzavano termini convenzionali per comunicare al telefono con i loro clienti. Cicoria, per esempio, era il termine utilizzato per indicare la marijuana. Termini che non sono passati inosservati agli investigatori che, attraverso intercettazioni e indagini, sono riusciti ad individuare spacciatori, clienti e luoghi dove avveniva la vendita della droga. Nell’operazione di questa mattina sono stati impegnati un centinaio di agenti della Polizia di Stato, con ausilio di un elicottero del Reparto volo e numerose pattuglie dei Reparti Prevenzione Crimine. Donatella Fioroni leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/135bfe80297791d573684231

Foggia: arrestato killer mafioso

A distanza di quasi tre anni è stato arrestato uno dei due killer di Rocco Dedda il pregiudicato ucciso nel gennaio 2016. A Foggia gli investigatori del Servizio centrale operativo e della squadra mobile hanno fermato un pregiudicato legato al gruppo criminale “ Moretti Pellegrino Lanza” che si contrappone da anni al gruppo “Sinesi Francavilla” al quale invece era legato la vittima. La guerra mafiosa tra le due famiglie contrapposte è esplosa nel settembre 2015 ed ha registrato diversi episodi violenti con tentativi di omicidio e la morte di Dedda. L’uomo fu ucciso dentro la sua abitazione da due killer mentre era in compagnia della convivente e del figlio di 4 anni. Grazie alle indagini (Video) e alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia si è arrivati all’identificazione dell’uomo arrestato questa mattina. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/225bfd4e03d7602834317190

Concorso 173 VFP4 Marina 2018 Forze Speciali – Avviso Idonei Accertamenti e Prove Fisiche

Pubblicato un Avviso per i Candidati Idonei agli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali e alle Prove di Efficienza Fisica del Concorso 173 VFP4 Marina 2018 Forze Speciali e Componenti Specialistiche.

I Candidati risultati Idonei gli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali e alle Prove di Efficienza Fisica del Concorso 173 VFP4 Marina 2018 Forze Speciali e Componenti Specialistiche possono consultare all’interno dell’area privata del portale dei concorsi online del Ministero della Difesa, la scheda di valutazione con l’indicazione dei punteggi parziali e del punteggio complessivo.

All’interno dell’Avviso, inoltre, vengono indicate le modalità e le tempistiche per avanzare richiesta di riesame del punteggio attribuito alla Direzione Generale per il Personale Militare (DGPM).

Consulta e Scarica l’Avviso

L’articolo Concorso 173 VFP4 Marina 2018 Forze Speciali – Avviso Idonei Accertamenti e Prove Fisiche sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-173-vfp4-marina-2018-forze-speciali-avviso-idonei-accertamenti-prove-fisiche/

Category: Concorsi Marina

Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 – Calendario Accertamento Conoscenza Lingua Straniera

Pubblicato il Calendario dell’Accertamento della Conoscenza della Lingua Straniera del Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 (Aperto ai Civili).

I Candidati risultati idonei agli Accertamenti Attitudinali del Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 e che hanno dichiarato in domanda di essere madrelingua/ottimo conoscitore di una o più lingue straniere (tranne quelli che hanno già presentato certificazione del livello di conoscenza della lingua), saranno sottoposti a una prova per l’Accertamento della Conoscenza della Lingua.

I Candidati dovranno presentarsi, muniti di documento di riconoscimento, presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri (sito in viale Tor di Quinto n.153, Roma), alle ore 7:30 del 30 Novembre 2018 per essere sottoposti ad:

  • una prima prova scritta (questionario di 60 domande a risposta multipla)
  • una seconda prova orale, cui accederanno solo coloro che avranno conseguito almeno 18/30 nella precedente prova, consistente in un colloquio della durata di non meno di 15 minuti con un docente della lingua prescelta

Consulta e Scarica il Calendario dell’Accertamento della Conoscenza della Lingua Straniera

L’articolo Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 – Calendario Accertamento Conoscenza Lingua Straniera sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-2000-allievi-carabinieri-2018-calendario-accertamento-conoscenza-lingua-straniera/

Category: Concorsi Arma dei Carabinieri

Brescia: scoperti i ladri dell’Alfa delle Mille Miglia

Sono tutti componenti dello stesso nucleo familiare, marito, moglie e figlio di 19 anni, gli autori del furto della Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet, auto storica in gara anche all’ultima Mille Miglia, arrestati questa mattina dai poliziotti della Squadra mobile di Brescia con la collaborazione della Stradale. L’autovettura, con targa olandese e del valore stimato di oltre un milione di euro, era stata rubata a Brescia il 13 maggio scorso. Attraverso l’analisi delle immagini delle telecamere cittadine, varchi e transiti autostradali, l’analisi del traffico telefonico ed intercettazioni, gli agenti hanno ricostruito tutte le fasi del furto. I ladri, dopo aver sganciato l’auto storica dal carrello a bordo del quale era custodita, l’hanno caricata su un furgone e si sono allontanati dalla città prendendo l’autostrada. I tre indagati sono anche responsabili di altri furti di auto commessi nei mesi successivi, per lo più nei comuni del lago di Garda affollati dai turisti. I poliziotti hanno inoltre scoperto che la coppia portava anche la figlia di 7 anni a fare il “palo” durante i furti. La bambina è stata tolta al nucleo familiare e affidata ad una comunità. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/135bfd1680d891b054347938

Rubavano e ricettavano gioielli, arresti e denunce nel Centro Italia

Individuate alcune agenzie di compro oro che ricettavano gioielli rubati da criminali, durante furti in abitazioni; i titolari dei negozi fondevano l’oro ottenendo lingotti che rivendevano ad altre agenzie compiacenti. È il risultato dell’operazione “Oro forte” portata a termine questa mattina dagli agenti del commissariato Forte dei Marmi in collaborazione con quelli delle Squadre mobili di Lucca, Arezzo, Massa, Pisa e Firenze.
Impiegate anche numerose pattuglie del Reparto prevenzione crimine e una unità del Reparto volo di Firenze. Sono 33 le misure cautelari eseguite, di cui 24 in carcere, e 44 le persone indagate per un totale di 219 capi di imputazione. Eseguite anche 40 perquisizioni in diverse province del centro Italia e il sequestro preventivo di una gioielleria-compro oro di Viareggio, nonché il sequestro di numerosi conti correnti bancari da parte del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza. L’attività investigativa ha stroncato l’attività di due gruppi criminali che ruotavano intorno ad alcune agenzie di compro oro. Il primo era costituito da giovani cittadini albanesi specializzati nei furti in abitazione nelle province di Lucca, Massa e La Spezia che prediligevano, nei loro colpi, gli oggetti preziosi che poi monetizzavano in due compro oro della Versilia. Gli investigatori del commissariato di Forte dei Marmi hanno accertato 89 colpi messi a segno dal gruppo criminale, il primo dei quali ad agosto 2015. Grazie alla collaborazione della Squadra mobile di Lucca, l’indagine si è sviluppata ulteriormente, riuscendo a far luce su un’associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione e al riciclaggio di notevoli quantità di oro provento di furto, per un volume d’affari di oltre 550mila euro documentati in soli 9 mesi di indagine. A capo dell’organizzazione un 55enne italiano e la sua famiglia, moglie e due figli, che gestivano un’agenzia di compro oro. Questi acquistavano gli oggetti preziosi, consapevoli della loro provenienza illecita, li sezionavano e li schiacciavano per poi fonderli in lingotti artigianali utilizzando la fonderia allestita dalla famiglia in una stalla della loro abitazione. Per giustificare il fatturato della loro attività commerciale, i ricettatori annotavano sui registri solo la merce anonima, non riconducibile ai furti, registrando gli oggetti a nome di ignari clienti. Gli investigatori, seguendo il flusso di denaro, sono arrivati a una fonderia e un compro oro di Arezzo. Gli arrestati portavano l’oro, fuso in lingotti, a due complici che lo acquistavano in contanti e lo fondevano nuovamente per ripulirlo. Documentate diverse vendite di lingotti artigianali: 1.630 grammi per 55.600 euro, un chilo per 30mila euro, quattro chili per 100mila euro, 2.201 grammi per 66.800 euro. All’ennesima cessione di oro, 2.491 grammi per 70mila euro, sono intervenuti gli agenti del commissariato di Forte dei Marmi e delle Squadre mobili di Lucca e Arezzo, che hanno sequestrato tutto, insieme a un piccolo lingotto di 159,9 grammi e orologi Rolex rubati e trovati nei compro oro di Viareggio e Pietrasanta. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/165bfd40089f66b456953867

Concorso VFP4 Esercito 2018 – Calendario Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali

Pubblicato il Calendario degli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali del Concorso VFP4 Esercito 2018.

All’interno del Calendario, diviso tra Personale in congedo e Personale in servizio, sono specificati i nomi dei candidati che hanno superato la Prova di Selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale e le Prove di Efficienza Fisica del Concorso VFP4 Esercito 2018 e che sono stati ammessi agli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali. Accanto ad ogni nome si può leggere il giorno di convocazione presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno (PG), sito in Via Gonzaga n. 2.

I Candidati in Congedo dovranno presentarsi nel giorno e nell’orario indicati loro in Calendario muniti di un valido documento di riconoscimento provvisto di fotografia e della Documentazione Indicata in Avviso (distinta per i candidati già giudicati idonei da non più di 365 giorni agli accertamenti sanitari previsti nel corso di una procedura di reclutamento dell’Esercito e per tutti gli altri candidati). La durata presumibile degli accertamenti per i candidati in congedo sarà di tre giorni feriali, senza possibilità di pernottamento e con consumazione del vitto − ove richiesto − a proprio carico.

I Candidati in Servizio, come indicato nel relativo avviso, dovranno presentarsi nel giorno e nell’orario indicati loro in Calendario muniti di un valido documento di riconoscimento provvisto di fotografia. La durata presumibile degli accertamenti (senza possibilità di pernottamento e con consumazione del vitto − ove richiesto − a proprio carico) per i candidati in servizio sarà di:

  • un giorno per i concorrenti incorporati quali VFP1 a partire dal 1° blocco 2014
  • due giorni feriali per i concorrenti incorporati quali VFP1 prima del 1° blocco 2014

Per partecipare agli Accertamenti, i concorrenti in servizio dovranno fruire della licenza straordinaria per esami.

Consulta e Scarica il Calendario di Convocazione del Personale in Congedo
Consulta e Scarica il Calendario di Convocazione del Personale in Servizio

L’articolo Concorso VFP4 Esercito 2018 – Calendario Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-vfp4-esercito-2018-calendario-accertamenti-fisio-psico-attitudinali/

Category: Concorsi Esercito

Immigrazione clandestina: fermati 11 scafisti a Ragusa e Agrigento

Negli ultimi giorni, complice le buone condizioni del mare, sono ripresi i tentativi di sbarco sulle nostre coste da parte di migranti clandestini. In due occasioni l’apparato di sicurezza ha interrotto le attività di sbarco, arrivando ad arrestare in totale 11 scafisti. La Squadra mobile di Ragusa, in collaborazione con la Sezione operativa navale della Guardia di finanza e dei Carabinieri della compagnia di Modica e Pozzallo, ha arrestato tutto l’equipaggio di scafisti composto da cinque persone di origine egiziana, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Gli stranieri sono accusati di aver condotto verso le coste italiane un’imbarcazione con 264 migranti provenienti dalle coste libiche, che ora sono ospitati nell’hot spot di Pozzallo. I migranti hanno detto agli investigatori di aver pagato una media di 1.500 euro a testa e che gli scafisti erano dei veri e propri professionisti organizzati, ognuno con un compito ben preciso. Gli investigatori della Mobile di Lampedusa, hanno fermato altri sei cittadini egiziani, anch’essi ritenuti responsabili del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Al termine di un’indagine, condotta insieme ai militari della Guardia di finanza, i poliziotti hanno raccolto elementi indiziari a carico dei sei fermati, accusati di aver effettuato il trasporto illegale di 68 migranti dalla Libia verso l’Italia, introducendoli clandestinamente nel nostro Paese attraverso la frontiera marittima di Lampedusa. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/165bfbec4cbb3dd067491423