Archivio dell'autore P.S.A. GROUP

Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 (Aperto ai Civili) – Graduatorie Finali

Pubblicate le Graduatorie Finali di Merito del Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 (Aperto ai Civili).

All’interno delle Graduatorie sono indicati i Nomi dei Vincitori del Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 (Aperto ai Civili) che saranno immessi direttamente nell’Arma dei Carabinieri, secondo quanto disposto dalla Determinazione del Comandante Generale.

Consulta e Scarica le Graduatorie Finali del Concorso Allievi Carabinieri 2018

Graduatoria Posti Riservati ai VFP1 in servizio (Sottograduatoria Forestale)
Graduatoria Posti Riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4 (Sottograduatoria Forestale)
Graduatoria Posti Riservati ai Civili (Sottograduatoria Forestale)
Graduatoria Posti Riservati ai Possessori dell’Attestato di bilinguismo

L’articolo Concorso 2.000 Allievi Carabinieri 2018 (Aperto ai Civili) – Graduatorie Finali sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-2000-allievi-carabinieri-2018-graduatorie-finali/

Category: Concorsi Arma dei Carabinieri

Armi, droga e esplosivo: 12 arresti a Sassari

Dodici sono le persone arrestate questa mattina dalla Squadra mobile di Sassari insieme alla Guardia di finanza, per detenzione illegale di armi da fuoco usate per sparare contro alcune abitazioni del centro storico, per incendio doloso di auto e spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto aggravato dal fatto di aver coinvolto minorenni. Per cinque di queste 12 persone sono stati disposti gli arresti domiciliari mentre due minorenni sono stati segnalati alla competente Procura. L’operazione denominata “Nel centro del mirino” è la conclusione della prima fase dell’indagine condotta dalla Squadra mobile a seguito di alcuni episodi avvenuti all’inizio dello scorso mese in città, in particolare gli spari esplosi in via Turritana, che hanno preoccupato non poco i residenti. Contemporaneamente sono state eseguite decine di perquisizioni domiciliari da parte di oltre 70 operatori della Polizia di Stato e della Guardia di finanza. Nei controlli sono state impegnate anche le unità cinofile delle due Forze di polizia specializzate nella ricerca di armi, esplosivi e sostanze stupefacenti e il Reparto prevenzione crimine di Abbasanta. La banda deteneva il monopolio dello spaccio di marijuana in città e per riscuotere i crediti metteva in atto pressioni verbali e fisiche, arrivando a minacciare di morte i debitori e i loro familiari. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 200 grammi di marijuana, 3 di cocaina, due pistole, una pistola ad aria compressa modificata e simile a quelle in dotazione alle Forze dell’ordine. Donatella Fioroni leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/135c17ad17bd6e6172390961

Concorso VFP4 Aeronautica 2018 – Elenco Convocati Completamento Accertamenti

Pubblicato l’Elenco dei Convocati per il Completamento degli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali del Concorso VFP4 Aeronautica 2018.

I Candidati in Elenco sono Convocati per il Completamento degli Accertamenti Fisio-Psico-Attitudinali del Concorso VFP4 Aeronautica 2018 e dovranno presentarsi presso il Centro di Selezione dell’Aeronautica Militare di Guidonia (Roma), sito in viale Roma snc (non ingresso Via di Trani), alle ore 07:40 del giorno loro indicato in elenco. I Candidati dovranno presentarsi muniti della documentazione indicata all’interno dell’avviso di convocazione, diversa a seconda della categoria a cui si appartiene (anch’essa esplicitata in avviso).

Consulta e Scarica l’Elenco dei Convocati per il Completamento degli Accertamenti
Consulta e Scarica l’Avviso di Convocazione

L’articolo Concorso VFP4 Aeronautica 2018 – Elenco Convocati Completamento Accertamenti sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-vfp4-aeronautica-2018-elenco-convocati-completamento-accertamenti/

Category: Concorsi Aeronautica

Bari: convalidato fermo per terrorismo

Convalidato il fermo eseguito dalla Digos di Bari lo scorso 13 dicembre, nei confronti di un ventenne cittadino somalo, per i reati di associazione con finalità di terrorismo, istigazione e apologia del terrorismo, aggravate dall´utilizzo del mezzo informatico e telematico. L´attività investigativa aveva preso origine dalla segnalazione dei servizi di intelligence che indicavano lo straniero come elemento affiliato al DAESH in Somalia e in contatto con una sua cellula operativa. L’indagine da parte della Digos aveva consentito, tra l´altro, di documentare la totale adesione dello straniero all´ideologia del c.d. stato islamico e la sua organicità alla componente armata somalo-keniota di DAESH. La militanza nello stato islamico del cittadino somalo si è concretizzata anche attraverso l´apologia di delitti di terrorismo operata su piattaforme social, in particolare su Facebook, dove ha diffuso post e foto aventi come contenuto l´esaltazione del “martirio”. Apologia e condivisione che ha manifestato anche in occasione dell´attentato di Strasburgo. Sono poi stati raccolti elementi di fatto circa l´intenso indottrinamento che l’indagato svolgeva su un altro straniero in corso di identificazione, al quale impartiva vere e proprie istruzioni teorico-operative sul concetto di jihad armato. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/385c177b2be697b904505054

Operazione “canapa light”: a Forlì-Cesena 15 persone denunciate

Sono 73 i chili di infiorescenze di canapa sequestrati, in tutta la provincia, dagli agente della Squadra mobile di Forlì – Cesena. Gli investigatori della questura romagnola avevano avviato una serie di accertamenti nei confronti di alcuni negozi che vendono la canapa light; durante le indagini i poliziotti hanno verificato che in molti casi erano state messe in vendita le infiorescenze senza che avessero subito un processo di lavorazione o trasformazione così come impone la legge. Sono state 15 le persone denunciate per la violazione della normativa sugli stupefacenti poiché non erano stati rispettati i limiti previsti che, dal 2016, liberalizzano l’utilizzo di alcuni prodotti derivati dalla canapa. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/225c177f4e1ec06019439050

Concorso 2.225 VFP1 Marina Militare 2019 – Seconda Modifica Bando

Pubblicato l’Avviso della Seconda Modifica del Bando del Concorso 2.225 VFP1 Marina Militare 2019.

La Seconda Modifica del Bando del Concorso 2.225 VFP1 Marina Militare 2019 riguarda:

  • il comma 3 del’art. 4 (Domanda di partecipazione)
  • l’art. 10 (Accertamenti psico-fisici)
  • il comma 4 del’art. 13 (Prove di efficienza fisica)
  • il comma 6 del’art. 19 (Ammissione alla ferma prefissata di un anno )
  • l’art. 26 (Trattamento dei dati personali )
  • l’allegato I (Certificazione Sanitaria Unica)

Consulta e Scarica l’Avviso della Seconda Modifica del Bando
Consulta e Scarica l’Avviso di Modifica dell’Allegato I

L’articolo Concorso 2.225 VFP1 Marina Militare 2019 – Seconda Modifica Bando sembra essere il primo su Nissolino Corsi – Preparazione Concorsi Militari.

leggi tutto

From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-2225-vfp1-marina-militare-2019-seconda-modifica-bando/

Category: Concorsi Marina

Fiamme oro e legalità: pugni e calci ma solo in palestra

Brindisi, Caserta, Termini Imerese e poi Palermo, Napoli, Marcianise, Livorno e tanti altri. Sono i nomi di città grandi e piccole che hanno un presidio di legalità molto speciale, un avamposto di cultura e regole di vita. Sono i centri giovanili delle Fiamme oro dove, spesso tra mille difficoltà legate al contesto sociale, gli atleti e gli allenatori del gruppo sportivo della Polizia di Stato, cercano di coltivare il seme dei valori positivi nei giovani e nei giovanissimi attraverso lo sport. Bullismo droga e criminalità vengono combattuti non solo con l’attività di polizia vera e propria ma anche con la promozione di riferimenti culturali e sociali alternativi grazie allo sport. Il pugilato a Marcianise come la lotta a Termini Imerese, non sono solo attività sportive che tengono impegnati i ragazzi ma sono, spesso, gli unici strumenti attraverso i quali i giovani vengono guidati nel percorso di crescita e di integrazione sociale.
Lo sport diventa strumento di riscatto da ambienti degradati, famiglie a volte assenti e aree geografiche economicamente depresse. Ma la promozione dello sport giovanile per la Polizia di Stato è soprattutto un investimento per il futuro: le regole dello sport sono regole per la vita le leggi che governano una competizione sportiva abituano i giovani a perdere o vincere ma sempre rispettando se stessi e gli avversari senza prevaricare o scegliere scorciatoie illegali. Ed è per questo che le 23 sezioni giovanili, sparse in tutta Italia sono destinate a crescere ulteriormente incrementando quel bacino degli attuali 2 mila giovani atleti che frequentano i nostri impianti. E che questo sistema funzioni sono i fatti a dimostrarlo non basta citare le tantissime medaglie olimpiche e paralimpiche ma sono gli stessi atleti delle Fiamme oro ad essere testimonial dei valori che portano dentro di sé. Tutti ricordano il silenzio di Roberto Cammarelle il pugile delle Fiamme oro che, nella finale olimpica di Londra 2012, fu privato ingiustamente della medaglia d’oro e che non ha mai proferito una parola di recriminazione sul verdetto degli arbitri. Non tutti invece conoscono la storia di Marco Fichera, lo schermitore del gruppo sportivo della Polizia di Stato che, in una gara di Coppa del mondo, segnalò alla giuria una errata assegnazione di una sua stoccata all’avversario, perdendo poi il match ma non la dignità e la reputazione di grandissimo sportivo. Proprio a Fichera, in questi giorni, è stato consegnato a Parigi dalla Federazione internazionale di scherma, il premio “Fair play 2018” per questo grande gesto di correttezza e spirito sportivo. Ma l’impegno dei nostri atleti, per la diffusione di valori positivi, è quotidiano; le nostre Fiamme oro prestano il volto e le proprie storie personali come testimonial per campagne di utilità sociale. Stefano Pantano, ad esempio, allenatore dei nostri schermitori, è da tempo legato a Special olympics un’organizzazione che si prefigge, attraverso lo sport, di difendere i diritti delle persone con disabilità intellettiva; oppure la fiorettista paralimpica Bebe Vio che ha raccontato ai ragazzi, di esser stata bullizzata e minacciata sui social e di come è riuscita a leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/225c1387cb20d4b790656030

Bari: la Polizia scientifica mette in mostra “Frammenti di Storia”

È stata inaugurata oggi, presso la Sala Consiliare del Palazzo della Città Metropolitana di Bari, la mostra fotografica “Frammenti di Storia” che racconta l’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica. All’inaugurazione hanno partecipato il questore di Bari, Carmine Esposito, il direttore del Servizio di Polizia scientifica, Fausto Lamparelli e il direttore centrale anticrimine, Vittorio Rizzi. Presente anche lo scrittore ed ex magistrato Gianrico Carofiglio, che ha catturato l’attenzione degli ospiti, ripercorrendo le tappe fondamentali della storia d’Italia e della città di Bari. Sarà possibile visitare la mostra gratuitamente sabato dalle 9.00 alle 19.00 e domenica dalle 9.00 alle 13.00; si potrà fare un tuffo nel passato senza filtri e senza mediazione attraverso le foto relative all’omicidio dell’Onorevole Aldo Moro, che riassumono l’orrore degli Anni di Piombo; saranno in mostra anche le immagini della massa di profughi stipati sulla banchina del Porto di Bari e sulla nave mercantile Vlora, che nel 1991 portò con sé oltre 20 mila migranti albanesi. Sono inoltre esposte le foto del rogo devastante che distrusse il glorioso Teatro Petruzzelli, e le foto del vertice dei ministri finanziari e dei governatori delle banche centrali del G7, tenutosi lo scorso anno al Castello Normanno Svevo; ci sono anche foto recenti come le istantanee che raccontano le visite di Papa Francesco a Bari e a Molfetta nel 2018. La mostra racconta l’instancabile lavoro, degli uomini e delle donne della Polizia scientifica che, con il loro operato, hanno fatto e fanno la storia d’Italia, consentendo a tutte le generazioni di comprendere ed interpretare il passato per affrontare al meglio le sfide del futuro. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/385c13eff087b51256252541

Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 (510 Posti) – Rinvio Diario Prova Oggettiva Attitudinale

Pubblicato l’Avviso del Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale del Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 (510 Posti per attività amministrativo-tributaria).

Aggiornamento 14/12/2018: Quarto Rinvio Diario Prova Oggettiva Attitudinale

Il 14 dicembre 2018 è stato pubblicato l’Avviso del Quarto Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale del Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 (510 Posti per attività amministrativo-tributaria).
Il Diario e la Sede d’Esame saranno pubblicati il giorno 1° Febbraio 2019.

Consulta e Scarica l’Avviso del Quarto Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale

Aggiornamento 26/10/2018: Terzo Rinvio Diario Prova Oggettiva Attitudinale

Il 26 ottobre 2018 è stato pubblicato l’Avviso del Terzo Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale del Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 (510 Posti per attività amministrativo-tributaria).
Il Diario e la Sede d’Esame saranno pubblicati il giorno 14 dicembre 2018 .

Consulta e Scarica l’Avviso del Terzo Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale

Il Diario e la Sede d’Esame per lo svolgimento della Prova Oggettiva Attitudinale del Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 (510 Posti per attività amministrativo-tributaria), saranno pubblicati il giorno 26 ottobre 2018.

Ricordiamo che la pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale del Concorso di Selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 510 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria; prevista dal Bando Agenzia delle Entrate Concorso Funzionari per il 5 giugno 2018, era già stata rinviata all’11 settembre 2018.

Consulta e Scarica l’Avviso del Rinvio della Pubblicazione del Diario della Prova Oggettiva Attitudinale

Per la preparazione del Concorso Funzionari Agenzia Entrate 2018 vi consigliamo il Kit Completo Libri Concorso 510 Funzionari Tributari e 118 Funzionari Tecnici nell’Agenzia delle Entrate. ACQUISTALO ONLINE!

Inoltre, la Nissolino Corsi ha attivato, in tutti i nostri Centri sparsi in tutta Italia, i Corsi di Preparazione Agenzia delle Entrate Concorso Funzionari 2018. Per ricevere una Consulenza Gratuita in cui ti verranno fornite tutte le informazioni relative ai nostri Corsi, COMPILA IL MODULO!

PROVE CONCORSO FUNZIONARI AGENZIA DELLE ENTRATE 2018

Il Concorso Funzionari Agenzia delle Entrate 2018 prevede le seguenti fasi di selezione:

  • PROVA OGGETTIVA ATTITUDINALE
    La prova oggettiva attitudinale consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta
  • PROVA OGGETTIVA TECNICO-PROFESSIONALE
    La prova oggettiva tecnico-professionale consiste in una serie di quesiti a risposta
    multipla per accertare la conoscenza delle seguenti materie: diritto tributario; diritto civile e commerciale; diritto amministrativo; elementi di diritto penale; contabilità aziendale; organizzazione e gestione aziendale; scienza delle finanze; elementi di statistica
  • TIROCINIO TEORICO-PRATICO + PROVA FINALE ORALE
    Il tirocinio teorico-pratico dura sei mesi ed è retribuito. Si svolge presso gli uffici dell’Agenzia ed è finalizzato a verificare nelle concrete situazioni di lavoro, sulla base di metodologie e criteri predeterminati dall’Agenzia, l’abilità del candidato ad applicare le proprie conoscenze alla soluzione di problemi operativi, nonché i comportamenti organizzativi. I candidati saranno poi sottoposti leggi tutto

    From: https://www.nissolinocorsi.it/concorso-funzionari-agenzia-delle-entrate-2018-510-posti-rinvio-diario-prova-oggettiva-attitudinale/

    Category: Altri Concorsi

Firmato accordo per la sicurezza nelle sedi Inps

È stata firmata oggi, dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dal presidente dell’Inps Tito Boeri, una convenzione per lo svolgimento di un’”attività di collaborazione connessa al servizio di video sorveglianza presso le strutture Inps”. La collaborazione rappresenta un efficace strumento per contrastare gli episodi di aggressione che possono verificarsi nelle sedi dell’Istituto. In particolare attraverso la connessione dei sistemi di videosorveglianza dell’Inps con le sale operative delle Questure, sarà possibile per la Polizia intervenire tempestivamente al verificarsi degli episodi che risultano pericolosi per le persone presenti nelle sedi dell’Istituto. La convenzione è stata sottoscritta nel corso della giornata di chiusura delle celebrazioni per i 120 anni dall’istituzione della Cassa Nazionale di Previdenza per l’Invalidità e la Vecchiaia degli Operai, cassa da cui è poi derivato l’Inps. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/385c13dad7749e8793532446