Arrestati a Milano 3 spacciatori

Arrestati a Milano 3 spacciatori

La Squadra mobile di Milano ha arrestato tre pusher con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono stati effettuati nell’ambito dei servizi organizzati dalla questura milanese, finalizzati a contrastare la vendita al dettaglio di droga. I primi due arresti sono frutto di un servizio di osservazione nei pressi di uno stabile in via Pascoli, nel quale era stata segnalata una probabile attività di spaccio. Gli agenti hanno notato un uomo uscire dallo stabile, percorrere alcune centinaia di metri per incontrare un altro uomo, con il quale è poi tornato in via Pascoli. L’ospite ha atteso in strada il padrone di casa che non si è fatto attendere molto: dopo alcuni istanti è uscito di nuovo, per consegnare un involucro alla persona che lo attendeva in strada. Subito dopo aver ricevuto il pacco, l’uomo, un 35enne, è stato fermato dai poliziotti che lo hanno trovato in possesso di un panetto di hashish da 100 grammi e 300 grammi di marijuana, mentre altri 15 di hashish sono stati trovati nella sua abitazione. Gli agenti della Mobile hanno fermato anche il ragazzo che aveva consegnato il pacchetto, un 25enne, e perquisendo la sua abitazione hanno sequestrato 500 grammi hashish, 12 di marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi. In un’altra operazione gli operatori della Squadra mobile hanno assistito ad un incontro sospetto tra due uomini che si erano dati appuntamento nel parcheggio di un centro commerciale a Corsico, dove i due hanno effettuato uno scambio: un involucro in cambio di denaro. Anche in questo caso i due sono stati subito fermati dagli agenti che hanno trovato uno dei due, l’acquirente, in possesso della dose di cocaina appena comprata, mentre l’altro, un 31enne, era in possesso di sette dosi di cocaina, per un totale di 2 grammi, e nel marsupio aveva 3.500 euro in contanti, probabile frutto dello spaccio. I poliziotti hanno perquisito anche l’abitazione del pusher, nella quale, all’interno della cassetta delle lettere, hanno trovato altri 30 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. Il cliente, un uomo di 48 anni, è stato segnalato alla Prefettura. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/1661af4c51ed07e679988204

P.S.A. GROUP