Prodigi 2021, in scena per la solidarietà

Prodigi 2021, in scena per la solidarietà

Mercoledì in prima serata torna su Rai1 “Prodigi – la musica è vita” trasmissione dedicata al talento e alla solidarietà realizzata in collaborazione con UNICEF ed Endemol Shine Italy. I protagonisti saranno i bambini, sia quelli che si esibiranno per dimostrare il loro talento nella danza, nel canto e nella musica, sia quelli meno fortunati a cui l’Unicef dedica il suo impegno per sottrarli alla fame, alle guerre e alle malattie. Alla trasmissione, che sarà condotta da Serena Autieri e Gabriele Corsi, prenderà parte anche la Polizia di Stato da sempre impegnata in iniziative di solidarietà in favore delle categorie più vulnerabili. Proprio in collaborazione con Unicef, da oltre 20 anni, la Polizia di Stato realizza il Calendario ufficiale con il ricavato del quale sostiene i progetti dell’organizzazione dell’Onu. Durante lo spettacolo Lino Banfi, ambasciatore Unicef Italia, racconterà, insieme al portavoce dell’Unicef Italia Andrea Iacomini e al primo dirigente della Polizia di Stato Alessandra Pacifico, l’esperienza con i bambini afghani ospitati presso un campo di accoglienza a Roma. All’incontro era presente anche l’allenatore della nazionale di calcio Roberto Mancini, Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia. Anche il nostro “MagoPino”, il sovrintendente capo Giuseppe Di Coste, poliziotto della Stradale con la passione per i giochi di prestigio, ha fatto divertire con le sue magie i tanti bambini presenti nel campo di accoglienza. Il mago in divisa, testimonial di Unicef, non poteva mancare alla trasmissione dove si esibirà con i suoi fantastici trucchi che tanto piacciono agli adulti e ai bambini. L’obiettivo della serata sarà quella di raccogliere fondi, attraverso le donazioni al numero 45525, con le quali poter finanziare progetti di solidarietà e creare opportunità di una vita migliore per tanti bambini. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/386193d6a5b4b5d628729409

P.S.A. GROUP