La Polizia al Lucca Comics&Games con il commissario Mascherpa

La Polizia al Lucca Comics&Games con il commissario Mascherpa

Nella 55^ edizione di Lucca comics&games, l’appuntamento annuale con la variegata galassia del fumetto, del gioco e del videogioco, in programma nella città toscana dal 29 ottobre al 1° novembre, sarà presente anche la Polizia di Stato con il commissario Mascherpa e il nuovo volume dal titolo “Onorata sanità”. Mascherpa è il protagonista della graphic novel della Polizia di Stato realizzato dalla rivista ufficiale Poliziamoderna e scritta da Luca Scornaienchi, direttore artistico del Museo del fumetto di Cosenza, e disegnata da Daniele Bigliardo, storica matita di Dylan Dog. Domani pomeriggio alle 16, per l’inaugurazione del festival del fumetto, al primo piano del Real Collegio di fronte alla “area game”, verrà lanciato il 4° volume “Onorata Sanità” e in contemporanea anche un gioco di ruolo legato alla trama del libro. In questa nuova indagine Mascherpa dovrà indagare su un omicidio e toccherà il tema della corruzione ‘ndranghetista nella sanità, tema molto caldo in tempi di pandemia. Anche in questo nuovo episodio c’è uno sguardo al mondo giovanile e sui pericolosi giochi nati sul Web. I visitatori che giocheranno potranno svolgere il sopralluogo sulla scena del crimine insieme alla vera Polizia scientifica e al commissario Mascherpa in carne ed ossa, che li ospiterà nel suo ufficio guidandoli nel complicato mondo delle indagini tra interrogatori, sospettati e indizi: chi risolverà il caso riceverà un premio. A lanciare il gioco di ruolo sarà il questore della provincia di Lucca, Alessandra Faranda Cordella. In questi anni, il commissario Mascherpa è diventato anche testimonial del concorso PretenDiamo Legalità promosso dalla Polizia di Stato insieme al MIUR; il progetto coinvolge migliaia di studenti di tutta Italia chiamati a reinterpretare le storie pubblicate secondo la propria fantasia creativa. Ricordiamo che l’“area game” e il corner di Poliziamoderna rimarranno attivi per tutta la durata della fiera, sia per il gioco e sia per la promozione dell’ultimo volume pubblicato, nonché dei tre precedenti: “La rosa d’argento”, “Mare nero” e “Banditi”. Il ricavato dalle vendite sarà devoluto al Piano Marco Valerio per il sostegno delle cure per le malattie pediatriche gravi dei figli degli appartenenti alla Polizia di Stato. I volumi possono inoltre essere acquistati durante tutto l’anno seguendo le indicazioni contenute sul sito di Poliziamoderna leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/15617a5bd34968a244941388

P.S.A. GROUP