Pattinaggio: Daniel Grassl è oro nell’Isu Challenger series

Pattinaggio: Daniel Grassl è oro nell'Isu Challenger series

Con il Lombardia Trophy 2021- Memorial Anna Grandolfi è iniziata la stagione 2021-2022 del pattinaggio artistico che ci condurrà direttamente ai XXIV Giochi olimpici invernali di Pechino2022, in programma dal 4 al 20 febbraio del prossimo anno. La competizione internazionale, inserita nel circuito dell’International skating union Challenger series, si è svolta all’IceLab Arena di Bergamo, nella quale 133 atleti provenienti da 30 diversi Paesi, hanno testato il proprio stato di forma affrontandosi nelle varie specialità. Grande esordio stagionale per il giovane campione delle Fiamme oro Daniel Grassl, che si è aggiudicato la vittoria nell’individuale maschile grazie ad un’entusiasmante rimonta che lo ha portato alla vittoria dopo che nella prima prova, lo short program, aveva chiuso in quinta posizione con un totale di 74.26 punti (38.06 – 37.20), ma con soli sei punti di ritardo dal primo in classifica. Nella prova del programma libero il pattinatore cremisi ha dato il meglio di sé, dimostrando un rilevante miglioramento nella componente interpretativa. Il nuovo esercizio libero è stato interpretato sulle note delle colonne sonore dei film “Interstellar” e “Armageddon”, con l’ottima esecuzione di tutti gli elementi tecnici e delle relative combinazioni di salti tripli, quadrupli, piroette e sequenze di passi veloci. L’ottimo livello dell’esercizio presentato da Grassl è stato testimoniato dal notevole punteggio con cui la giuria lo ha premiato: 173.54 (96.04 – 77.50) per un totale di 247.80, suo nuovo primato personale, che gli ha fatto risalire la classifica fino alla vittoria. Sergio Foffo       leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/16614083641ead6887584978

P.S.A. GROUP