Tentato omicidio a Roma, arrestato pregiudicato

Tentato omicidio a Roma, arrestato pregiudicato

Alla fine lo hanno trovato alle 3 della scorsa notte sulla spiaggia del litorale romano. Così è terminata la caccia al pregiudicato che il 20 agosto aveva sparato contro un addetto alla sicurezza di un supermercato di Roma. L’uomo voleva entrare dentro il negozio senza indossare la mascherina; la guardia giurata glielo aveva impedito e da lì era nata una breve lite. Il pregiudicato si era allontanato minacciando ritorsioni. E infatti, pochi minuti dopo, era ritornato a bordo di un’utilitaria e con una pistola in pugno. Sceso dalla macchina si era diretto verso la guardia giurata sparando un colpo di pistola che, fortunatamente, non era andato a segno ma aveva colpito la vetrina del supermarket. Subito dopo la fuga. Le testimonianze raccolte e l’analisi dei video di sorveglianza della zona, permettevano di individuare sin da subito l’identità dello sparatore che risultava avere nella sua disponibilità due abitazioni subito perquisite dagli agenti.
Del ricercato nessuna traccia ma all’interno di una delle due abitazioni gli agenti hanno trovato la pistola usata per il tentato omicidio e gli abiti indossati dal criminale. Alla fine la rete degli investigatori si è ristretta alla zona di Ostia; qui sulla spiaggia non distante dal pontile l’uomo è stato individuato e, senza che abbia opposto resistenza, arrestato. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/2261236ecc407f8579703687

P.S.A. GROUP