La sindaca Raggi consegna alle Fiamme oro la “palestra sociale” di San Basilio

La sindaca Raggi consegna alle Fiamme oro la "palestra sociale" di San Basilio

Lo avevamo preannunciato, e oggi è realtà. Questa mattina il comune di Roma ha consegnato alle Fiamme oro un immobile per realizzare una palestra sociale nel difficile quartiere romano di San Basilio. È stata la sindaca di Roma Virginia Raggi a consegnare simbolicamente le chiavi del locale ai rappresentanti del Gruppo sportivo della Polizia di Stato, a seguito dell’accordo firmato lo scorso gennaio da Roma Capitale e Dipartimento della pubblica sicurezza. L’immobile di via Tranfo 28/30, con il prezioso intervento dell’Opera Don Giustino Onlus, verrà trasformato in una palestra della sezione giovanile di pugilato delle Fiamme oro, aperta ai giovani del quartiere. Un nuovo luogo di sport e di aggregazione, un presidio di socialità, legalità e riscatto per tutto il quartiere. “Abbiamo consegnato alle Fiamme oro le chiavi dell’immobile in via Tranfo che per anni è stato lasciato nelle mani di criminali che lo usavano come base di spaccio e nascondiglio – ha sottolineato la Sindaca – Ora verrà trasformato in una palestra, che sarà a disposizione dei ragazzi del quartiere e di tanti giovani che avranno un’alternativa in più alla strada, dove poter crescere e formarsi attraverso i sani valori che lo sport può offrire”. “In questo territorio c’è bisogno di speranza e questa palestra – ha commentato don Antonio Coluccia – che nasce grazie alla sinergia tra Roma Capitale e Fiamme oro in collaborazione con l’Opera Don Giustino, rappresenta proprio un segno di speranza per coloro che non chiedono altro che una possibilità di riscatto. A San Basilio c’è tanta brava gente che combatte con noi per riportare la legalità”. Anche il direttore dell’Ufficio coordinamento delle attività del Gruppo sportivo della Polizia di Stato Fiamme oro, Francesco Montini, ha ribadito l’impegno della Polizia di Stato nel sociale: “Attraverso l’assegnazione del locale di via Tranfo, la Polizia di Stato continua nella propria opera di inclusione sociale dei giovani mediante lo sport. Questa iniziativa, sul solco delle precedenti attuate su tutto il territorio nazionale, ci consentirà di riaffermare i valori della legalità e del rispetto delle regole”. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/1660a277b4ecf67481021892

P.S.A. GROUP