Poliziamoderna: il numero di Maggio

Poliziamoderna: il numero di Maggio

Nello speciale della rivista Poliziamoderna di maggio si ripercorrono tutte le fasi delle celebrazioni del 169° anniversario della fondazione della Polizia avvenuta in forma riservata a causa delle restrizioni antiCovid, il 10 maggio scorso presso la Scuola superiore di Polizia .

È possibile leggere, inoltre, l’intervista esclusiva al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese che durante la cerimonia ha annodato la Medaglia d’oro al valor civile sulla bandiera della Polizia, per ricordare l’impegno costante sul territorio dei 106 questori. E, proprio ai Questori, è dedicata la seconda parte dello Speciale, in cui sono riportate le interviste ai questori di Novara, Roma e Agrigento. La Rivista ha curato un approfondimento dedicato al Centro situazioni del Viminale che rappresenta il punto di raccordo nazionale del flusso informativo di emergenza.
Al Centro convergono i dati in qualsiasi evento di rilievo dagli uffici territoriali di pubblica sicurezza e delle sale operative di tutti gli enti e le istituzioni coinvolte nella sicurezza pubblica e nella protezione civile. Il Centro situazioni ricevuta la notizia, la trasmette al capo della Polizia che, a sua volta, in presenza di fatti di particolare rilevanza, che possono sconvolgere l’ordine e la sicurezza pubblica del Paese, la riferisce al ministro dell’Interno che decide se convocare l’Unità di crisi.
Nel numero di Maggio si celebrano i 100 anni della Moto Guzzi che, per quasi mezzo secolo, ha legato il suo marchio alla flotta motociclistica della Polizia di Stato: dalla mitica rossa “Airone sport 250” dei primi anni ’50 alla “V7” in livrea grigioverde, per finire con la “B50-T3” in “divisa” biancoazzurra in dotazione alla Stradale sul finire degli anni ’70. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/1560993ccd79498783310341

P.S.A. GROUP