Napoli: la Polizia ricorda Pasquale Apicella

Napoli: la Polizia ricorda Pasquale Apicella

È passato un anno da quella notte del 27 aprile in cui, a Napoli, l’agente scelto della Polizia di Stato Pasquale Apicella è rimasto ucciso nell’auto di servizio per lo scontro con il veicolo su cui viaggiavano tre malviventi in fuga. Giuliana è la moglie di Pasquale ed ha da poco terminato il corso di formazione diventando agente e vestendo la stessa uniforme del marito. “La mattina- ha ricordato in un’intervista- indosso l’uniforme e ho mio marito sulla pelle. Entro nel suo mondo, la sua passione che era fare il poliziotto”. Questa donna coraggiosa prosegue l’opera di suo marito avendo da pochi mesi iniziato il servizio proprio a Napoli. Per ricordare Pasquale, questo pomeriggio alle 18.30, sarà celebrata una messa in suo onore presso la Chiesa San Ludovico d’Angió a Marano. Alla cerimonia saranno presenti il questore di Napoli Alessandro Giuliano, i familiari gli amici e i colleghi del giovane poliziotto. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/386087ce43a93fa097054348

P.S.A. GROUP