Luigi ci ha lasciato, vittima del Covid a 43 anni

Luigi ci ha lasciato, vittima del Covid a 43 anni

La Polizia di Stato perde l’ennesimo suo figlio a causa del Covid19. La nostra grande famiglia si stringe, nel dolore, alla moglie Rosa Assunta, ai due piccoli gemelli Giuseppe e Francesco, ai familiari, colleghi e amici del vice questore aggiunto Luigi Schettino, funzionario in servizio alla Questura di Napoli. Aveva solo 43 anni e fin dall’adolescenza il suo sogno era stato quello di aiutare gli altri e combattere la criminalità. Luigi era stato uno dei “ragazzi” di Don Giuseppe Diana, il sacerdote ucciso dalla Camorra, da cui aveva appreso l’impegno verso la sua terra e gli ideali di giustizia e onestà. Dopo l’uccisione del Parroco anticamorra aveva maturato il sogno di diventare poliziotto per combattere la criminalità e donare un futuro migliore alla sua amata Campania e ai giovani di quella regione. Domani alle 11.30 la salma di Luigi Schettino sarà benedetta e tumulata nel cimitero di Marcianise (Caserta). leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/386068acd688236619158682

P.S.A. GROUP