Bari: rubano alcolici per 150mila euro, 4 arresti

Bari: rubano alcolici per 150mila euro, 4 arresti

Dopo essersi finti clienti di un’enoteca di Bari, lo scorso 26 giugno, avevano rubato 3.380 bottiglie di vini e champagne per un valore di 150mila euro. A distanza di otto mesi gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato quattro autori, tutti pregiudicati. Uno è finito in carcere, gli altri ai domiciliari e sono accusati di furto aggravato in concorso. Stando a quanto ricostruito attraverso l’analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza e il tracciamento dei veicoli utilizzati dagli indagati, i quattro arrestati due ore prima del furto si trovavano all’interno dell’enoteca, fingendosi clienti. Uno di essi si era diretto nel deposito, per vedere la disposizione della merce, selezionando quella da trafugare e manomettendo la porta d’ingresso. Poi, con una bomboletta spray, aveva annerito una delle telecamere di videosorveglianza. Nello stesso frangente, gli altri complici, anch’essi nel locale, distraevano le commesse tra gli scaffali dell’enoteca. Subito dopo, i quattro si sono allontanati indisturbati. Quella sera stessa, intorno alle 21, altri complici degli arrestati portarono a termine il furto: utilizzando due furgoni rubati poco prima, raggiunsero nuovamente il deposito e, una volta entrati attraverso la porta manomessa, portarono via 3.380 bottiglie tra vini pregiati e champagne. Le indagini proseguono per individuare gli altri responsabili. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/136038b1f2ba36f188714936

P.S.A. GROUP