Latitanti arrestati in Spagna trasferiti in Italia

Latitanti arrestati in Spagna trasferiti in Italia

  Questa mattina 12 latitanti, arrestati in Spagna, hanno raggiunto l’Italia con un volo atterrato a Milano-Malpensa. Viceversa, una donna spagnola, arrestata nel nostro Paese, è stata trasferita da Roma a Madrid. Su di loro pendevano mandati d’arresto europei emessi da dodici Procure nazionali (Catania, Como, Ferrara, Firenze, L’Aquila, Milano, Modena, Napoli, Torino, Roma, Sassari e Vibo Valentia) soprattutto per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, reati contro il patrimonio e favoreggiamento dell’immigrazione illegale. Per sei di loro, le misure erano state emesse a seguito di indagini condotte da articolazioni operative della Polizia di Stato. L’operazione di oggi è il risultato dell’efficace collaborazione tra gli uffici investigativi territoriali e lo Scip, Servizio per la cooperazione internazionale di Polizia, della Direzione centrale della Polizia criminale guidata dal vice capo della polizia Vittorio Rizzi. L’Organismo interforze funge da unico punto di contatto italiano per la cooperazione internazionale di Polizia; garantisce un costante interscambio info-operativo globale e può contare su una rete di Esperti per la Sicurezza dislocata in oltre sessanta Paesi del mondo. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/156011a3a3a9a8b763094399

P.S.A. GROUP