Catania: arrestati due rapinatori di “Compro oro”

Catania: arrestati due rapinatori di "Compro oro"

Hanno compiuto una rapina in un negozio di “compro oro” a Messina, travestiti da carabinieri, sequestrando anche il titolare, e poi sono fuggiti su un’autovettura rubata, in direzione di Catania. Due uomini, responsabili del colpo, sono stati localizzati grazie al Gps dell’auto a bordo della quale erano fuggiti e arrestati dai poliziotti del commissariato di Acireale (Catania), grazie alla collaborazione con i colleghi delle Squadre mobili di Messina e di Catania. Intervenuti sulla rapina, i poliziotti della Mobile di Messina hanno immediatamente avvisato i colleghi del commissariato di Acireale che i due banditi erano fuggiti in direzione della città etnea. Le prime indagini hanno permesso ai poliziotti di ritrovare l’auto rubata che i malfattori avevano abbandonato e di individuare il veicolo utilizzato successivamente per allontanarsi, una Fiat 500X bianca, di proprietà di un autonoleggio di Augusta (Siracusa), che è stata localizzata, grazie al sistema satellitare assicurativo installato sul veicolo. I poliziotti del commissariato di Acireale e della Squadra mobile di Catania hanno bloccato l’autovettura con a bordo i due rapinatori. Così gli agenti hanno trovato anche le divise usate per il colpo, circa 1.600 euro, il bottino della rapina nonché alcuni oggetti riconducibili alla vittima. È inoltre emerso che le divise rinvenute erano state rubate all’Associazione Nazionale Carabinieri di Augusta lo scorso 4 gennaio. Nel domicilio dei due sono stati trovati oltre 2 chili di marijuana e 10 grammi di cocaina. Donatella Fioroni leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/135ffc6e6697778839475298

P.S.A. GROUP