La Stradale di Isernia dona 360 litri di alcol puro destinati alla distruzione

La Stradale di Isernia dona 360 litri di alcol puro destinati alla distruzione

Erano stati sequestrati dalla Polizia stradale di Isernia durante un’operazione di controllo del territorio perchè oggetto di contrabbando: 360 litri di alcol puro che da circa due anni erano nei magazzini, in attesa di essere distrutti. Nel frattempo è arrivata la pandemia, e beni come l’alcol sono diventati molto preziosi e difficili da reperire. Per questo motivo i poliziotti della Stradale hanno pensato a una forma diversa di smaltimento di un corpo del reato così prezioso e, d’intesa con l’autorità giudiziaria, hanno deciso di donare l’alcol all’ospedale “Ferdinando Veneziale” di Isernia. Un modo concreto per aiutare il personale ospedaliero che, ogni giorno, è in prima linea nella battaglia contro il Covid19. Questa mattina il dirigente della locale Sezione di Polizia stradale, insieme ai suoi uomini e donne, ha consegnato l’alcol alla farmacia dell’azienda sanitaria, dove sarà sicuramente utilizzato in maniera più utile rispetto alla sua destinazione originale. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/165fe36727d91b2074110271

P.S.A. GROUP