Cosenza: aggressione mafiosa a giornalista, due arresti

Cosenza: aggressione mafiosa a giornalista, due arresti

Sono finiti agli arresti domiciliari i due aggressori del giornalista che a Cosenza gestisce la testata informatica “Lacchitè.blog”. I due uomini sono ritenuti vicini alla cosca di ‘Ndrangheta Lanzino-Patitucci e sono accusati di essere i responsabili di un’aggressione intimidatoria avvenuta a settembre nei pressi della redazione del giornale telematico. Si è trattato di un vero e proprio agguato nel quale, tra calci e pugni, i due hanno intimato chiaramente al blogger di non occuparsi più di un’inchiesta giudiziaria a carico di un avvocato cosentino e di non pubblicarne più le foto. Grazie ai numerosi testimoni e alle riprese delle telecamere di sorveglianza, gli agenti della Squadra mobile hanno individuato gli aggressori, riuscendo anche a dimostrare l’aggravante delle modalità mafiose con le quali è stata posta in essere l’aggressione. leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/225fae565448a25487308678

P.S.A. GROUP