Anniversario della fondazione: tutti i numeri della Polizia

Anniversario della fondazione: tutti i numeri della Polizia

Arresti, perquisizioni, sequestri e poi ancora droga, terrorismo e ordine pubblico sono solo alcuni dei settori d’impiego per cui ogni anno, in occasione dell’Anniversario della fondazione della Polizia, viene elaborato un Compendio dove sono raccolti i dati più rilevanti dell’attività svolta. L’inserto, pubblicato da Poliziamoderna, la rivista ufficiale della Polizia di Stato che quest’anno festeggia i 70 anni dalla sua nascita, fa riferimento ai dati dell’anno precedente e fotografa i diversi ambiti di intervento della Polizia di Stato. Tanto per cominciare, contiamoci: nel 2018, gli appartenenti ai ruoli della Polizia, ordinari e tecnici, compresi i frequentatori di corsi, ammontavano a 98.521 unità. Le specialità, le specializzazioni e le diverse attività sono raccontate più con i numeri che con le parole; numeri che raccontato il quotidiano sacrificio delle donne e degli uomini della Polizia di Stato e dell’impegno dell’istituzione nel garantire il rispetto delle leggi. L’attività nel corso del 2018 volta alla lotta al terrorismo internazionale ha permesso alla Polizia di Stato di arrestare 24 persone contigue agli ambienti del terrorismo/estremismo di matrice religiosa e sono state allontanate dal territorio nazionale 126 persone ritenute pericolose per la sicurezza nazionale. Le persone controllate sono state 469.305, arrestate o destinatarie di altri provvedimenti cautelari 957, persone espulse o respinte in frontiera 498. (Dati) Effettuati con cadenza settimanale in concomitanza dei periodi delle principali festività, servizi di prevenzione, controllo e ricognizione degli ambienti radicali e le iniziative di sicurezza hanno interessato anche i terminal ferroviari, trasporto pubblico nonché gli hub aeroportuali e marittimi. Numerosi sono stati gli interventi effettuati dagli equipaggi delle Volanti che, nel 2018, ne hanno compiuti quasi un milione con oltre 4 milioni di persone controllate, 16.156 arresti e 67.096 persone denunciate. (Dati) Nel 2018 il Servizio centrale operativo ha svolto azione di coordinamento informativo e investigativo delle Squadre mobili, anche con partecipazione diretta, nel contrasto alla criminalità organizzata italiana e straniera, anche di tipo mafioso, e ai gravi delitti. Sono stati arrestati 5173 persone ed è stata portata a termine la cattura di 13 latitanti di cui 2 pericolosi. (Dati) L’impegno per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica è stato notevole; la Polizia di Stato ha gestito, nel 2018, 11.024 manifestazioni di cui 6.090 su temi politici, 2.835 a carattere sindacale-occupazionale, 274 studentesche, 736 sulle problematiche dell’immigrazione, 433 a tutela dell’ambiente, 99 a carattere antimilitarista e 557 su tematiche varie. (Dati) La Polizia stradale ha fornito il proprio contributo attraverso le attività di prevenzione e sicurezza di strade e autostrade con 471.305 pattuglie; sono state contestate 1.939.424 violazioni al Codice della strada. (Dati) Su chi viaggia in treno e transita nelle stazioni, invece, ha vigilato la Polizia ferroviaria che nel 2018 ha impegnato 4.100 operatori nella tutela dei milioni di persone che ogni giorno utilizzano i treni circolanti su oltre 16 mila chilometri di rete ferroviaria, e frequentano le 2mila e 500 stazioni dislocate sul territorio nazionale. Sono stati 3.089 i controlli ai rottamai con il recupero di 23 tonnellate di rame di provenienza illecita. (Dati) Per il rilascio leggi tutto

From: http://www.poliziadistato.it/articolo/155ca5b79d633cc076731606

P.S.A. GROUP